Stefano Oltolini

41 anni, due figli, una laurea in Relazioni Internazionali, e oltre 15 anni di esperienza come Project Manager di progetti di cooperazione rivolti all’infanzia realizzati in più di 40 paesi. Dal 2008 è Responsabile dei Progetti Estero di Mission Bambini, e project manager del programma Cuore di Bimbi rivolto allo sviluppo della cardiochirurgia pediatrica nei paesi a basso reddito. Dal 2014 è anche il direttore del Master in Project Management per la Cooperazione Internazionale di ASVI.

BIRMANIA: quanto è costata la missione

4 febbraio 2015 di Stefano Oltolini

Eccoci tornati dalla Birmania. E’ stata una missione bella e importante per ‪Mission Bambini‬ e per la campagna ‪#‎appiccicami‬ che dovrà raccogliere fondi per le missioni dei prossimi mesi. Appena rientrato in ufficio il mio primo compito è rendicontare le spese e tirare alcune conclusioni. Ma quanto abbiamo speso per questa missione? Abbiamo speso complessivamente 11.900 […]

continua »

Birmania: il telo viola e i nostri medici

31 gennaio 2015 di Stefano Oltolini

Proseguono le operazioni presso lo Yankin Children Hospital di Yangon. Anche ieri sono stati effettuati due interventi assai complessi che per fortuna, stando le prognosi sempre riservate, sembrano essere andati bene! Il team locale è entusiasta dei risultati ottenuti grazie all’aiuto dei nostri medici italiani. Per la prima volta hanno avuto la possibilità di tentare interventi molto complessi, […]

continua »

Ora Tazim non è più un bambino blu!

28 gennaio 2015 di Stefano Oltolini

La prima operazione della missione in Brimania è andata bene, Zayar è già estubato e pronto per essere trasferito in reparto. Spero conservi quel palloncino ricordando il giorno in cui la sua vita è ripartita. Dopo di lui sono stati operati dal Dr. Carlo Pace altri due bambini, anch’essi soffrivano di una complessa Tetralogia di Fallot, […]

continua »

Il primo giorno di missione: la scelta dei bambini da operare

26 gennaio 2015 di Stefano Oltolini

Siamo arrivati a Yangon di domenica mattina, come previsto stravolti da 16 ore di volo e una notte insonne. Una veloce doccia in hotel, il primo pranzo birmano e corriamo in ospedale, dove ci aspetta il cardiologo dello Yankin Children Hospital. Il primo giorno non si opera. Il primo giorno è il momento della scelta dei bambini […]

continua »

In partenza per la Birmania per i bambini cardiopatici

25 gennaio 2015 di Stefano Oltolini

Tra poche ore si decolla. 15 ore di volo fino a Yangon con scalo a Bangkok. Mi aspettano 34° e una settimana frenetica allo Yankin Children Hospital, l’ospedale pediatrico di riferimento per le cardiopatie pediatriche nella capitale birmana. Se tutto va bene torneremo domenica prossima dopo aver operato almeno 10 bambini che localmente non avrebbero […]

continua »

Cuore di bimbi: la nostra risposta alle cardiopatie infantili

23 gennaio 2015 di Stefano Oltolini

Seguo il programma Cuore di Bimbi dalla sua nascita, sin dal 2006, e ho partecipato direttamente a 14 missioni in Kazakistan, Uzbekistan, Cambogia, Myanmar, Nepal, Eritrea, Romania. Negli ultimi anni, assieme ai colleghi di Mission Bambini, mi occupo di organizzare in prima persona la logistica delle missioni e definire gli obiettivi per ciascun paese in […]

continua »