Bomboniere solidali: una storia tracciata dal destino

20 maggio 2016 di Silvia Pettrone | tag: , , ,

condividi »

Che cosa è il destino?
E’ una domanda che tutti noi ci poniamo spesso.
In molti ci credono: alcuni lo chiamano fato altri invece casualità.

Noi di Mission Bambini non conosciamo la risposta ma oggi vi vogliamo raccontare una storia che solleticherà il cuore persino ai più scettici.

E’ una storia che narra di un incontro speciale, di due strade che s’incrociano per caso o per destino, in un ospedale milanese.

bomboniera-solidaleDi fronte a questo evento una famiglia decide poi di ricordare quel momento con un gesto solidale acquistando le nostre bomboniere in occasione di un lieto evento a sostegno del progetto “Cuore di bimbi”.

Questa storia la raccontiamo con le parole di Elena, mamma di Martina e Irene:

“Ciao sono Elena,
io e mio marito abbiamo deciso di avvicinarsi alla Fondazione “Mission Bambini” nel 2013 con l’occasione della prima comunione di nostra figlia Martina.
Abbiamo conosciuto la Fondazione nel 2007, quando Martina subisce il suo secondo intervento a cuore aperto.
Martina è nata con una cardiopatia congenita, e vivendo questa realtà fino ad ora sconosciuta ci siamo confrontati con tanti genitori e abbiamo ascoltato storie diverse.

In quel periodo all’ospedale Niguarda arrivò un bambino dalla Cambogia che doveva subire un intervento, chiesi informazioni e ci fu raccontato a grandi linee della Fondazione e del progetto “Cuore di bimbi”.

Il professor Marianeschi , cardiochirurgo dell’ospedale Niguarda e volontario della Fondazione Mission Bambini, raccontò a Martina di questi bimbi.
Era piccina, aveva 4 anni, ma la sua curiosità ci spinse a guardare su internet e ad informarci.

bomboniere-solidali-comunioCon l’occasione della sua prima comunione Martina ci chiese di acquistare le pergamene solidali di Mission Bambini, con un pensiero di Marty.
Fummo felici di questa scelta, sapere di avere aiutato anche solo un bimbo rese quella giornata molto più felice.

Abbiamo ripetuto questa esperienza con la Prima Comunione della nostra seconda bimba, Irene, che ha deciso di acquistare le nuove bomboniere Green & Glam.
Sono piccoli gesti che fanno bene a persone meno fortunate di noi, e che ci danno tanta gioia.
Irene ha seguito l’esempio di Martina ed è felice di aver aiutato altri bimbi, ad ogni persona a cui donava la sua bomboniera, spiegava che era una bomboniera speciale perché aiutava i bambini malati.”

Scopri anche tu le nostre bomboniere solidali: http://regalisolidali.missionbambini.org