Qui, in Cambogia, oggi ho vissuto un sogno

18 settembre 2017 di Redazione | tag: , ,

condividi »

Ad agosto Silvia Deidda è partita con il marito Massimiliano Trogu dedicando le ferie al volontariato.

Cambogia sogno

Massimiliano Trogu con i ragazzi di Takmao, durante una lezione di chitarra

Sono arrivati in Cambogia, a Takmao, nel centro che accoglie bambini disabili per accompagnarli nella loro crescita e aiutarli ad inserirsi nel tessuto sociale: qui hanno trascorso le loro giornate con i ragazzi di tutte le età, vivendo con loro le attività quotidiane.

Durante la loro permanenza, Silvia ci ha scritto per raccontarci una giornata speciale.

Oggi ho vissuto un sogno.

Da bambina mi hanno raccontato le favole ed ho avuto un infanzia felice. Crescendo ho capito che le favole non esistono…sono dei semplici racconti per bambini, storie che gli aiutano a crescere e che gli rendono un’infanzia felice.

Ma oggi all’età di 36 anni io sono felice come quando mi raccontavano le favole perché ho vissuto un sogno.

 

Cambogia

Silvia Deidda con i bambini del progetto di adozione a distanza

Una ragazza poco atletica ha insegnato aerobica a dei bambini cambogiani che quando ho conosciuto mai avrei pensato che per loro sarebbe stato normale fare aerobica. Questi bambini erano strafelici di fare aerobica nonostante le loro disabilità motorie fossero evidenti. Dopo poco ho capito che le disabilità sono solo nella nostra mente. Perché in venti minuti di aerobica tutti le hanno cancellate. Chi non poteva muovere le gambe muoveva busto e braccia e chi non poteva muovere le braccia muoveva busto e gambe. Ma la cosa più bella erano i loro occhi lucenti di gioia al ritmo di musica!

 

 

 

 

Massimiliano Trogu con i ragazzi durante un pomeriggio di giochi sportivi

Ma non è finita qui! Ho visto una futura squadra di calcio allenarsi con mio marito Massimiliano con cui sto condividendo questa esperienza! Potrebbe sembrare una cosa normale… ma ad alcuni di loro manca un piede! Ma giocano a calcio! Con forza, passione e determinazione!!!
Ecco, io oggi ho vissuto un sogno!

Silvia Deidda, Cambogia

 

 

Se anche tu vuoi vivere un’esperienza di volontariato con noi scrivi a volontari@missionbambini.org! Ti aspettiamo!