Dal banchetto alla missione

21 gennaio 2015 di Davide Pelliccia | tag: , , , , ,

condividi »

Da anni partecipo come volontario alle iniziative ed eventi della Fondazione Mission Bambini.
Come volontari, quando scendiamo in piazza a raccogliere fondi, mettiamo in opera tutte le nostre forze. Anche solo quei due giorni di impegno sono qualcosa che mi da sempre una grande forza interiore: posso dare concretamente una mano per un progetto serio, importante per i bambini.

E poi arriva la notizia del viaggio: il mio nome è stato estratto a sorte tra tutti i responsabili di banchetto che nel 2013 hanno partecipato a “Le Piazze del Cuore”, l’evento che Mission Bambini organizza ogni anno per raccogliere fondi a favore dei piccoli cardiopatici che nascono nei Paesi più poveri.
Ora la Fondazione mi ha dato questa opportunità, di partecipare in prima persona ad una missione.
Vivere questa esperienza è davvero la realizzazione di un sogno. Ne sono davvero felice, sono curioso di vedere che aria si respira, di conoscere i medici volontari – che sono l’anima di questo progetto – di condividere le loro motivazioni.

Durante la missione saranno operati presso lo Spitalul Monza di Bucarest tre bambini provenienti dall’Albania. Il team medico è guidato dal Dr. Stefano Marianeschi .
Insieme a me in rappresentanza della Fondazione ci sarà anche Roberto Bercé, Ambasciatore volontario di Mission Bambini. So che il nostro ruolo è di supporto, ma anche portare un sorriso, un po’ di calore ai bambini che verranno operati e alle loro famiglie è importante.