Adozioni in vicinanza: gli asili nido aprono le porte ai donatori.

26 marzo 2015 di Gioia Pissetti | tag: , , , , ,

condividi »

Sono iniziati venerdì scorso, 20 marzo, gli open day negli asili nido sostenuti grazie alle adozioni in vicinanza, un appuntamento sempre atteso dai tanti donatori che hanno deciso di aiutare dei bimbi che vivono in situazioni di disagio e povertà in Italia.

Il calendario dei prossimi mesi è molto ricco, con altre dieci date già confermate:
– Spazio gioco “Pizzicalaluna”, Napoli, 11 aprile
– Asilo nido “Il sentiero incantato”, Marcheno (BS), 11 aprile
– Spazio gioco “Aquilone”, Milano, 18 aprile
– Spazio gioco “Macari i picciriddi”, Catania, 9 maggio
– Centri per la prima infanzia “Kalimera Baby, Ischia e Angri (SA), 9 maggio
– Spazio gioco “Nasinsù”, Macomer (NU), 9 maggio
– Spazio gioco “L’Albero della Serenità”, Castellammare (TP), 12 maggio
– Spazio gioco “Nido d’Ape”, Roma, 10 giugno
– Asilo nido “Primi passi”, Novara, 13 giugno
– Asilo nido “Na casa pe tutt’e piccerelli”, Maddaloni (CE), 27 giugno

L’open day è una giornata importante, sia per i donatori che sostengono il progetto, sia per i bambini e le loro famiglie. Per il donatore significa poter “toccare con mano” il progetto in cui crede e avere la possibilità di incontrare i bambini a cui sta donando il proprio aiuto.
Per i bambini beneficiari e per le loro famiglie, è invece un momento di festa e di allegria, un’occasione speciale in cui è possibile dare un volto alle tante persone che, con il loro gesto di solidarietà, stanno migliorando la loro vita.

Ogni struttura organizza l’open day con modalità differenti: c’è chi ha scelto di aprire le porte dell’asilo durante una normale giornata di scuola, dando ai donatori la possibilità di vedere i bambini impegnati nelle attività educative quotidiane e chi, invece, ha scelto di organizzare delle piccole recite, canti e spettacoli, offrendo poi una merenda preparata dalle mamme dei bambini.
Qualunque sia la modalità scelta per organizzare la giornata, l’open day rappresenta un momento di incontro, di confronto e di scambio umano molto forte, perché non c’è niente di più bello che vedere con i propri occhi un piccolo gesto di solidarietà trasformarsi in aiuto concreto e far sorridere un bambino.

Per informazioni sugli open day e per partecipare, contattare l’Ufficio Adozioni:
tel. 02 2100241, email adozioni@missionbambini.org.