Benedetta: dall’aiutare i più deboli al Servizio Civile

12 luglio 2018 di Arianna Nobili | tag:

condividi »

Sono Benedetta Iofrida, vivo nella bellissima Milano da diversi anni, città che, prima con l’università e adesso con il Servizio Civile, mi ha adottata!

Fin da piccola desideravo fare qualcosa di significativo per le persone più deboli e vulnerabili, che non hanno gli strumenti per esercitare i loro diritti, così ho deciso di studiare giurisprudenza scegliendo il percorso internazionalistico, che ho concluso con una tesi in tutela internazionale dei diritti umani.

Durante questi anni, ho fatto diverse esperienze di volontariato a contatto con i migranti, i detenuti e i bambini ma la scelta del servizio civile è capitata un po’ per caso mentre mi stavo approcciando, durante il periodo post laurea, al mondo del lavoro e si sta rivelando tutta da vivere e scoprire!

Prima di questa esperienza, non conoscevo la Fondazione Mission Bambini ma è bastato poco per sentirmi parte di questo luogo e per condividere i suoi obiettivi, grazie anche all’accoglienza e alla professionalità di Chiara, la mia responsabile.

Sto svolgendo il mio servizio civile all’interno dell’Ufficio Donatori Privati della Fondazione in cui sto imparando molte cose. Dal relazionarmi con tanti donatori a conoscere da vicino tutti i progetti portati avanti e in particolare quello che mi sta più a cuore che è legato alla cura delle cardiopatie infantili.

Ormai il mio percorso sta per concludersi, oltre alle tante cose imparate sono grata per aver conosciuto le persone che qui lavorano e che, insieme ai tanti volontari presenti in Fondazione, fanno quotidianamente la loro parte per costruire un mondo migliore!

Benedetta Iofrida

 

Sono aperte le candidature per 3 volontari del Servizio Civile che lavorino insieme a noi da dicembre 2018 nella nostra sede di Milano. Se hai dai 18 ai 28 anni, vivi anche tu un’esperienza formativa come quella intrapresa da Benedetta! -> https://bit.ly/2KShhvh