Donazioni in memoria: la capacità di amare è più forte del dolore

19 Luglio 2019 di Arianna Nobili | tag: ,

condividi »

La perdita di una persona cara è sempre fonte di grande dolore e lascia un vuoto difficile da colmare in chi resta. In questa situazione pensare di aiutare chi è in difficoltà, per onorare e rendere indelebile il ricordo delle persone a cui abbiamo voluto bene, può dare un po’ di serenità.

La donazione in memoria è un gesto concreto di solidarietà che ci permette di ricordare i nostri cari attraverso il sorriso dei bambini che verranno aiutati con il nostro contributo.

Donazioni in memoria: un futuro per i bambini cardiopatici

Silvia e Massimiliano sostengono Mission Bambini dal 2012 attraverso opere di volontariato e gesti concreti come la raccolta fondi da devolvere alla Fondazione in occasione del loro matrimonio o il banchetto di Natale che organizzano ogni anno nella loro città in Sardegna.

Hanno anche visitato i nostri progetti nelle Filippine e in Cambogia.

Per ricordare lo zio di Massimiliano, Pietrino, scomparso da poco in seguito ad una grave malattia degenerativa, la famiglia di Pietrino ha chiesto alle persone di non ricordarlo con i classici fiori, ma di fare una donazione a favore delle persone in difficoltà. Gli amici e i parenti hanno accolto l’invito e, insieme alla famiglia, hanno deciso di devolvere le offerte raccolte a Mission Bambini.

Silvia e Massimo, che conoscono la Fondazione, hanno scelto di destinare le donazioni raccolte in memoria di zio Pietrino al progetto “Cuore di bimbi” per garantire un futuro ai bambini cardiopatici che hanno bisogno di cure mediche costanti e di prevenzione. Da genitori, hanno pensato che è importante salvaguardare la salute e il futuro di questi bambini.

Donazioni in memoria: un atto d’amore

I fiori appassiscono, mentre le donazioni rimangono per sempre, come il ricordo dei nostri cari” è il pensiero di Silvia e Massimiliano sulle donazioni in memoria, un gesto dal duplice effetto: permette a chi dona di ricordare il proprio caro con un atto d’amore e offre l’occasione, a chi lo riceve, di avere un futuro migliore.

Segui anche tu l’esempio di Silvia e Massimiliano, fai una donazione in memoria.

Donazioni in memoria: come fare

Il ricordo dei tuoi cari che vive ogni giorno dentro di te, può dare una speranza di vita a molte persone in difficoltà. 

Fai subito la tua Donazione in memoria!

Fare una Donazione in memoria  è molto semplice, non servono atti formali o l’assistenza di un notaio.

Per maggiori informazioni:

Chiara Parisi, Tel. 02 21.00.24.306, e-mail: chiara.parisi@missionbambini.org