La gioia ritrovata di un papà

30 Ottobre 2019 di Arianna Nobili | tag: , ,

condividi »

Siamo una famiglia numerosa e unita. Ho sempre cercato di non far mancare nulla ai miei figli lavorando tanto e dandomi da fare il più possibile per il loro bene. Vedevo Coco stare male ed ero molto preoccupato: mi avevano detto che aveva un grave problema al cuore, ma i nostri medici in Myanmar non erano in grado di operarlo. Mi sentivo impotente.

Poi sono arrivati i medici volontari di Mission Bambini e lo hanno operato. Non so come spiegare la gioia e la gratitudine che provo: grazie!“.

Coco

Queste le parole del papà di Coco, un bambino di 5 anni della Birmania. Una delle storie a lieto fine che abbiamo potuto scrivere in tanti anni grazie al progetto “Cuore di bimbi” e a tutti i sostenitori che nel tempo ci hanno aiutato a portarlo avanti.

Salvare i bambini gravemente cardiopatici che nascono nei Paesi più poveri
del mondo è uno degli obiettivi prioritari della Fondazione Mission Bambini. Insieme possiamo raggiungerlo. La storia di Coco e la gioia ritrovata del suo papà e della sua famiglia ne sono la prova!

Coco con la sua famiglia

Per saperne di più sul progetto “Cuore di bimbi” e conoscere la storia di Coco: vai su missionbambini.org »