Laura per #fattiGRANDE a Marcheno

7 Giugno 2019 di Arianna Nobili | tag: , ,

condividi »

Laura Cioli è una giovane educatrice del nido Il Sentiero Incantato, una delle strutture sostenute da Mission Bambini attraverso la campagna #fattiGRANDE nata per aprire le porte degli asili ai bambini che vivono in condizioni di difficoltà aiutando loro e le loro famiglie a crescere.

#fattiGRANDE: più di 1 milione di bambini poveri in Italia

In Italia, in poco più di 10 anni l’incidenza della povertà tra i minori è triplicata, fino a superare un milione di minori in condizioni di povertà assoluta.
Molti bambini non mangiano a sufficienza, non hanno scarpe e vestiti adeguati, non possono comprare i libri di scuola. Ma la povertà non è solo economica, è anche educativa. Per molti bambini essere poveri significa non poter usufruire di servizi e opportunità educative e formative, come il nido o la scuola dell’infanzia.

Il progetto #fattiGRANDE si occupa non solo dei bambini, ma anche dei loro genitori: è l’unico modo per contrastare efficacemente povertà materiale, educativa e la loro trasmissione di generazione in generazione.

Una ala del nido di Marcheno

#fattiGRANDE: il sogno di Laura

Laura ci ha raccontato che fin da piccola il suo sogno era quello di lavorare con i bambini.

E proprio per realizzarlo, dopo gli studi al liceo socio psico pedagogico, si è laureata in Scienze dell’educazione e  subito dopo ha iniziato a lavorare come educatrice presso l’asilo nido “Il Sentiero Incantato”.

Disegni fatti dai bambini che frequentano il nido

“L’ asilo nido “Il sentiero incantato” – ci ha spiegato – è gestito da Fraternità Impronta, ed è situato in Val Trompia,  precisamente a Marcheno . Qui vengono accolti bambini da 3 mesi a 3 anni, anche provenienti da situazioni di fragilità sociale.”

“Qualche anno fa – ha continuato – mi sono specializzata nel metodo Montessori, e da 2 anni lo stiamo sperimentando nel nostro asilo. Il focus pedagogico di questo metodo è il rinforzo dell’autonomia del bambino che deve sentirsi  libero di scegliere giochi e materiali all’interno di un ambiente adeguatamente preparato e a sua misura.”

#fattiGRANDE: l’impegno per Marcheno

La nostra sfida è quella che il nostro nido continui ad essere Nido di Comunità, cioè aperto e accessibile anche a quei nuclei famigliari provenienti da situazioni di fragilità sociale. Un grande obiettivo che possiamo raggiungere solo con il vostro aiuto.” Ha concluso Laura.

Laura per #fattiGRANDE: partecipa anche tu!

Per dare un aiuto concreto ai bambini di Marcheno e alle loro famiglie sostenendo il nido Il Sentiero Incantato” partecipa anche tu a #fattiGRANDE per Marcheno con Laura!